“Il morso della vipera” – Alice Basso

0
776
5/5 (1)

FRASI

“Difficile chiarirsi le idee su una cosa quando si è dentro quella stessa cosa: è come trovarsi dentro un labirinto sotterraneo tutto buio e capire tastando le pareti come cavolo uscirne. Ma da qualche parte bisogna pur cominciare a camminare.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“Solo che con me non funziona, punto. Io sono uno che gioca da solo, ed è per questo che non mi sono mai lasciato incantare da chi mi ha chiesto di entrare nel branco…”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

Leggi la nostra recensione

“Sappiamo come va per certe persone, a volte. Pur di trovare uno scopo, un nemico a cui dare la colpa, si inventano che del loro lutto è responsabile qualcuno al di fuori di Dio o del destino, e consacrano la loro vita alla vendetta, all’odio, perché non riescono ad accettare che il loro caro se ne sia andato e basta.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“…ma gli sta venendo quell’espressione – Anita la conosce -, quella che dice che, se prima avevi paura di fare una certa cosa perché ti sembrava impossibile, adesso hai paura di farla perché inizia a sembrarti possibile davvero.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“Possibile che delle banalissime parole, scelte in un certo modo, messe in un certo ordine, siano capaci di cambiarti la vita?”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“I segreti sono come organismi viventi, respirano dentro di te, crescono, pulsano e pesano, e un giorno ti accorgi che hanno occupato tutto lo spazio e che desideri solo sbarazzartene, metterli giù.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“Non aveva scelta”, le dice Sebastiano dolcemente.
[…] “Certo che ce l’avevo. Potevo scegliere di disobbedire e poi subirne le conseguenze. Ce l’avevo, la scelta. Ho solo scelto la cosa facile.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

“Se dici una balla, cerca di dirla il più possibile simile alla verità, sarà più credibile.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“Perchè le cose che non sai non le puoi confessare, e non possono mettere in pericolo te, né le altre persone che ne sono coinvolte.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“Le è piaciuta?” chiede Sebastiano. Anita non può non captare una nota di ansia, nella sua voce, come di chi chiede a qualcuno se ha apprezzato qualcosa che lui ha amato moltissimo, e se riceverà un no reagirà con un elegante sorriso di marmo ma dentro di sé ci resterà come dopo una bastonata sul setto nasale.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“La lingua può essere indisciplinata,
ma il silenzio avvelena l’anima.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

“Perchè una storia che non viene raccontata non esiste. Grazie al cielo, vale anche il contrario: fintanto che viene raccontata, una storia resta viva.”

Alice Basso, Il morso della vipera – Ed. Garzanti

 

Vota ora