“Come foglie di tè” – Lisa See

0
567
Nessun Voto

AUTORE: Lisa See
TITOLO: Come foglie di tè
GENERE: Narrativa
EDITORE: Longanesi

TRAMA

E la prima a cambiare è proprio Li-yan, una delle poche ragazze istruite che popolano il villaggio. Lentamente, Li-yan comincia a mettere in discussione i costumi tradizionali che hanno modellato la sua vita sin dalla nascita, finché non resta incinta di un uomo che i suoi genitori disprezzano. La tradizione impone a Li-yan di uccidere la sua bambina, ma la ragazza fugge e, per salvarla, lascia la piccola davanti a un orfanotrofio, stretta in una coperta che nasconde una tea cake. Mentre Li-yan scopre sé stessa e il suo potenziale, studiando e ottenendo un lavoro, conducendo una vita cittadina, la sua bambina, Haley, viene cresciuta da un’amorevole coppia californiana. Ma nonostante la vita privilegiata vuole scoprire le sue origini, conoscere la madre naturale che l’ha abbandonata e sul cui destino lei si interroga senza sosta, mentre cerca il senso della propria vita nello studio del Pu’er, il particolare tè che ha modellato il destino della sua famiglia d’origine per secoli…


RECENSIONI

“Il riso nutre, dice A-ma. Il té guarisce. Ricorda sempre che il cibo é medicina e che la medicina é cibo. Se ti prendi cura degli alberi, gli alberi si prenderanno cura di te”.
.
.
Nel leggere questo libro ho dovuto eliminare ogni pregiudizio e sovrastruttura e lasciarmi trasportare in Oriente, in quella Cina piena di regole e rigidità in cui si vive in povertà tra tradizioni efferate e rigori generazionali. Siamo in un piccolo villaggio di montagna, con un popolo che si chiama akha, in cui si vive lavorando duramente e coltivando foglie di té.
Bastano poche pagine e Li-yan mi tira a sé con forza e mi fa conoscere la sua vita e mi sussurra all’orecchio che lei é diversa, lei non sente sue quelle restrizioni. Ed infatti lei, per tradizione promessa sposa con un destino di levatrice e lavoratrice, sará quella che studierà dandosi una grande occasione di riscatto.
La vita, esattamente come una coltivazione di té, tra alberi preziosi e foglie profumate, tra colori e profumi intensi, sorprende, anche quando fa male e fa cadere. La vita di Li-yan é forte e poetica. Si innamora, fa scelte coraggiose, diventa madre…e proprio questo momento rivoluziona la sua esistenza. Rivoluzione che conduce ad un finale che si intuisce ma che commuove…
Questa minoranza etnica cinese insegna, il coraggio e la forza di questa ragazza educa, la scrittura della See rimane sottopelle.
Un viaggio in Cina che sono felice di aver fatto.

Consigliato davvero.

[©Maria Elena Bianco]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora