“Il gatto che amava la gentilezza” – Rachel Wells

0
424
4/5 (3)

Libro in uscita il 05 novembre 2020

AUTORE: Rachel Wells
TITOLO: Il gatto che amava la gentilezza
TRADUTTORE: Elisabetta Valdré
GENERE: Narrativa
EDITORE: Garzanti

TRAMA
Alfie e il suo amico George sono conosciuti da tutti come gatti fuori dal comune: sanno fiutare quando c’è un problema e fanno il possibile per risolverlo. È così che si sono conquistati l’affetto incondizionato degli abitanti di Edgar Road, il quartiere che ormai chiamano casa e dove trovano sempre una mano pronta ad allungarsi per offrire una carezza. Per questo, non abbassano mai la guardia, ma sono pronti a intervenire quando c’è bisogno di loro. E anche questa volta non si smentiscono. Con gli occhi bene aperti e le orecchie tese, intuiscono che Polly, timida e riservata, non è più sicura di aver fatto la scelta giusta prendendo un cucciolo di cane per i suoi bambini: lei è troppo impegnata per occuparsene e il marito è sempre fuori per lavoro. Anche la dolce Sylvie è in apprensione, ha appena scoperto di aspettare un bambino e si chiede se riuscirà a essere una buona madre.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te

E poi c’è l’anziano e gentile Harold, che fatica a mettere da parte l’orgoglio e a riconoscere che vorrebbe solo un po’ di compagnia per scacciare la solitudine. Allora, ad Alfie e George non resta altro da fare che rimboccarsi le zampe e riportare il sereno nella vita dei loro umani prima che sia troppo tardi. Grazie a un fiuto infallibile e a una sensibilità senza pari, sono gli unici a essere in grado di riaccendere la luce della speranza. E di ricordare a tutti quanti che la solidarietà non costa nulla ed è il dono più bello che si possa ricevere: da un piccolo gesto gentile può, infatti, nascere un’amicizia capace di durare per sempre.

Con le avventure del gatto Alfie e del suo amico George, Rachel Wells si è fatta conoscere al grande pubblico, vendendo oltre 200.000 copie e incantando i lettori di tutto il mondo. Il gatto che amava la gentilezza è una vera e propria iniezione di ottimismo. Una storia che invita a vedere il lato positivo in ogni situazione perché anche le difficoltà, se affrontate con lo spirito giusto, possono riservare sorprese inaspettate.


RECENSIONI

Chi meglio di me, che ho ben 5 gatti, può comprendere questo libro?
Ho adorato la lettura in prima persona di Alfie, il gatto appunto. Mi ha fatto entrare un po’ nei panni dei miei amici pelosi, che a volte fanno davvero credere che siano li al momento giusto per ascoltare.
Il gatto che amava la gentilezza fa parte di una serie, di cui io personalmente non ero a conoscenza, però a parte qualche intoppo all’inizio nel collegare tutti i protagonisti, non ho trovato complicato prendere il filo della storia.

Alfie è un gatto, chi ha letto i libri precedenti della Wells lo conoscono già molto bene, è il narratore della storia e vive in Edgar Road insieme a George, il suo figlioccio e la sua famiglia umana. Nel loro tranquillo quartiere ci saranno dei cambiamenti, è in arrivo un cagnolino, un cucciolo di carlino che verrà subito coccolato e apprezzato da grandi e piccini.
Ma si sa, i cuccioli di cane, sono spesso vivaci e riescono a cacciarsi nel guaio più impensabile. ma niente paura! Alfie e George si prenderanno cura di lui, proprio come tutti i loro amici umani che sono sempre pronti a tendere una mano ai propri vicini.

Oltre a questo irruento Cetriolino (si il cane si chiama cosi) , si aggiunge il malessere del migliore amico di George, Harold, che lo fa capitombolare in men che non di dica nella vita adulta e porta di conseguenza Alfie a dover gestire la sua ansia di genitore e tutte le altre dinamiche della vita come la perdita di Tigre, essere un buon amico e il successivo shock al ritorno del suo primo amore. In questo romanzo si alternano momenti difficili, dolori da superare ma ci sono anche cambiamenti e momenti di allegria.

Il gatto che amava la gentilezza, è il primo libro di Rachel Wells che leggo e, come anticipato all’inizio, ho fatto un po’ fatica a ritrovarmi con i personaggi. Nell’insieme è un libro che ho apprezzato, scorrevole nella lettura e che da modo di riflettere su quanto l’unione possa fare la forza.

[©Sharon Altamura]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora