“Il tendone dei sogni” – Sanja Hiblovic Regazzoni

0
201
5/5 (1)

FRASI

“Da allora affronto i problemi, le preoccupazioni e le paure pensando a qualcosa di positivo, perché sono convinta che la vita sia influenzata da quello che si trova nei nostri pensieri. Vivevo nel presente perchè non potevo permettermi di voltarmi ad osservare il passato, si risvegliava in me la nostalgia. Non potevo nemmeno pensare al futuro, perchè succedeva sempre qualcosa che cambiava i miei piani. Vivevo giorno per giorno: mi rallegravano le piccole cose, come una cena preparata con calma, senza correre, le lunghe chiacchierate con le altre mamme nel cortile della scuola, una passeggiata a piedi scalzi lungo il mare, il tempo trascorso con gli amici…”

[Sanja Hiblovic Regazzoni, Il tendone dei sogni]

Leggi la nostra recensione

 

“Per me non esisteva il grigio, tutto era nero o bianco, ma la parte scura era riservata solo a me, agli altri lasciavo solo quella luminosa.”

[Sanja Hiblovic Regazzoni, Il tendone dei sogni]

 

Vota ora