“L’isola della libertà. Un viaggio in Inghilterra” – Angelo Michele Imbriani

0
605
3.5/5 (2)

AUTORE: Angelo Michele Imbriani
TITOLO: L’isola della libertà. Un viaggio in Inghilterra
EDITORE: Terebinto Edizioni

TRAMA

Una semplice vacanza in Inghilterra diventa qui l’occasione per una riflessione sul tramonto dell’Occidente e dei suoi valori fondanti. Mentre racconta con ironia e umorismo le varie tappe artistico-cultural-gastronomiche e gli incontri casuali e divertenti con singolari personaggi, l’autore va alla ricerca delle radici storiche e dell’autentico significato della libertà moderna. La destinazione finale è un misterioso, emblematico luogo nel centro di Londra, ma prima di giungerci siamo accompagnati con brio e leggerezza alla scoperta appassionante di un’Inghilterra insolita. Viene così progressivamente ricostruito l’humus che ha consentito al seme della libertà di germinare e che occorre ora coltivare e preservare. Il viaggio-ricerca raggiunge infine, oltre la stessa meta prefissata, un porto e un mare legati ad alcune delle tappe cruciali del cammino della libertà. Come chiave di lettura della intera ricerca appare una enigmatica figura biblica, il katechon, la forza che agisce nella storia e che con le sue mani “trattiene” il Male e gli impedisce di devastare tutto il mondo, pur senza incarnare affatto il Bene. Ci sono e ci saranno ancora queste mani?


RECENSIONI

Facciamo del viaggio di Imbriani un bagaglio culturale personale.
Facciamo questo tour dell’Inghilterra con simpatia e semplicità.
Un viaggio alla scoperta di quello che è la differenza tra le diverse abitudini passando di paese in paese e riflettendo su ciò che rende liberi e su cosa può essere la libertà. L’autore cerca attraverso i vari capitoli, che poi più che un cercare sarà un voler ritrovare, il concetto di libertà di cui parla già dalle prime pagine.
Fino ad arrivare ai “Clive steps” i quali, ci svela, siano la meta del viaggio e…riuscirà Imbriani a trovare il vero concetto di libertà?
L’isola della libertà è un libro che sicuramente appassiona perché per quanto non sia il mio genere, non sono comunque riuscita a non arrivare alla fine soddisfatta della mia lettura nella quale più volte mi sono trovata a immaginare gli ambienti,le persone e le abbondanti colazioni inglesi.

[©Sharon Altamura]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora