“Confessioni di un codardo” – Charles Bukowski

0
575
Nessun Voto

AUTORE: Charles Bukowski
TITOLO: Confessioni di un codardo
TRADUTTORE: Massimo Bocchiola
EDITORE: TEA
GENERE: Narrativa

TRAMA

Due coniugi frustrati e squattrinati osservano il proprio fallimento in uno squallido alloggio; un patito dell’ippica trova la puntata vincente per una procace sconosciuta; un “duro” dei bassifondi liquida in un bar un magnaccia venuto a vendicare un torto fatto alle sue protette… Una raccolta di 12 racconti che ripropongono le situazioni più tipiche della narrativa di Bukowski. Si ritrova l’America dei suoi romanzi, marginale, plebea, clandestina, fatta di vecchi bar mal frequentati, di squallidi motel, di tavole calde, ippodromi e autostrade deserte. Si ritrova quell’ironia beffarda, quella volgarità sfacciatamente provocatoria, quel gusto per l’eccesso che continua a stupire e catturare.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo a recensire questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora