“Shantaram” – Gregory David Roberts

0
300
Nessun Voto

FRASI

“Sì. Sei un buon ascoltatore. È pericoloso, perché è molto difficile resistere a chi ti ascolta. Essere ascoltati – ascoltati sul serio – è la seconda cosa migliore al mondo.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Ora vorrei con tutto il cuore averlo fatto. Il passato si riflette perennemente in due specchi: quello luminoso delle parole pronunciate e azioni compiute e quello scuro, colmo di tutte le cose che non abbiamo detto e fatto.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

Scopri più di questo libro

 

“Tutti i momenti della vita in cui le nostre urla laceranti rimangono inespresse reclamano e ottengono un angolo nascosto nel nostro cuore. E’ lì che gli amori, come elefanti feriti, si trascinano per morire indisturbati. E’il luogo in cui l’orgoglio si concede il balsamo del pianto.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Uno dei motivi per cui abbiamo un terribile bisogno d’amore, e lo cerchiamo disperatamente, è perché l’amore è l’unica cura per la solitudine, la vergogna e la sofferenza. Ma alcuni sentimenti si nascondono così profondamente nel cuore che solo la solitudine può aiutarti a ritrovarli. Alcune verità sono così dolorose che solo la vergogna può aiutarti a sopportarli. E alcune circostanze sono così tristi che solo la tua anima può riuscire a urlare di dolore.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“(…). Perciò rimasi immobile, senza la minima reazione. Ma l’anima non ha cultura. L’anima non ha nazione. L’anima non ha colore, accento, stile di vita. L’anima è per sempre. L’anima è una. E quando il cuore prova un momento di verità e di dolore, l’anima non sa restare immobile.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“A volte amiamo anche se ci rimane solo un filo di speranza. A volte piangiamo senza lacrime, ma con tutto il nostro essere. In fondo è tutto qui: l’amore e i suoi obblighi, il dolore la sua verità. Non ci è concesso altro. Possiamo solo cercare di resistere fino all’alba di un nuovo giorno…”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Scoppiò a ridere. Era così raro sentirla ridere che il suono squillante, luminoso fu come un nutrimento, una bevanda, una dose di droga. Nonostante il mio stordimento sapevo perfettamente che il più grande tesoro che avrei potuto possedere, il più grande piacere che avrei mai potuto assaporare era quella risata, la gioia di fare ridere quella donna, di sentire quel suono cristallino uscire dalle sue labbra e accarezzarmi il volto, la pelle.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Per alcuni le lacrime sono peggio delle botte. Certi uomini soffrono più per i singhiozzi che per i calci e le bastonate. Le lacrime nascono dal cuore, ma alcuni di noi negano la sua esistenza così spesso e così a lungo che quando il cuore riesce a parlarci è come se fosse trafitto non da una, ma da cento pene strazianti. Sappiamo che piangere è una cosa buona e naturale. Sappiamo che non è un segno di debolezza ma di forza. (…)”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Lin, un uomo deve trovarsi una brava donna, e quando la trova deve conquistare il suo amore. Poi deve conquistare il suo rispetto. Poi deve nutrire la sua fiducia. Poi deve continuare così tutta la vita. (…)”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Nadir riusciva a esprimere nella danza tutti i suoi segreti, la sua vita interiore nascosta, la sua ricchezza creativa e spirituale. Il suo volto severo e accigliato (…), si trasfigurava nella danza, e la sua bellezza onesta e generosa diventava così splendente da riempirmi gli occhi di lacrime.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“La verità è che fortuna e sfortuna non contano, e non importa ciò che stai facendo: puoi cambiare completamente la tua vita con un solo pensiero, con un solo gesto d’amore.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“- Ogni battito del cuore di un uomo-, ripeteva spesso, – è un universo di possibilità-.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“L’unico regno che fa di un uomo un re è il regno della sua anima. L’unico potere che conta veramente è quello di migliorare il mondo.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“L’altruismo degli abitanti dello slum era paragonabile solo all’amore disinteressato che ricordavo in ogni gesto di mia madre.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Adesso non è più così. Ho imparato che bisogna sapere cogliere ed esprimere a parole i momenti di affetto e sincerità, perché potrebbero non ritornare mai più. Se rimangono inespressi, accantonati e inutilizzati avvizziscono, e quando, dopo troppo tempo, la mano del ricordo vorrebbe coglierli, si sgretolano fra le sue dita.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Il mantello del passato è fatto con il tessuto delle emozioni della nostra vita e cucito con i fili enigmatici del tempo. In genere non possiamo fare altro che avvolgercelo attorno alle spalle per trarne conforto, o trascinarcelo dietro mentre ci sforziamo di proseguire il nostro cammino. Ma tutto ha una causa e un senso. Ogni vita, ogni amore, ogni azione, ogni emozione e pensiero hanno una ragione e un significato. E a volte riusciamo a vederli.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Alla fine, mentre mi tuffavo nel vivace trambusto del bazar, riuscii a farlo: accettai la colpa, e sentii il cuore espandersi e sollevarsi libero dai fardelli della paura, del rancore e dell’insicurezza.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

“Non sono sicuro di volerci credere. So che hai ragione. So che a volte più cerchiamo di migliorare una situazione, più la peggioriamo. Ma vorrei credere che se agiamo nel modo giusto tutto può cambiare in meglio”.”

[Gregory David Roberts, Shantaram]

 

Vota ora