“Ricucire l’anima” – Erica Francesca Poli

Un percorso di autoterapia in sette storie.

0
265
Nessun Voto

AUTORE: Erica Francesca Poli
TITOLO: Ricucire l’anima
EDITORE: Mondadori
GENERE: Autoterapia

TRAMA

Dopo anni di pratica clinica e di ricerche nell’ambito della psicologia e delle neuroscienze, Erica Poli inaugura una nuova forma creativa di cura dell’anima, dove medicina narrativa, arte, filosofia, scienza e mistica si intrecciano. Un percorso di autoterapia in sette storie per modificare la relazione emotiva con il nostro passato e ricomporre i tasselli dell’anima. “Il cuore di questo libro sono sette racconti che hanno l’intento di ispirare una trasformazione in chi legge attraverso la via dell’immaginario, dei simboli e dell’emozione. Sette racconti perché sette sono le tappe evolutive che paiono irrinunciabili per l’essere umano, sette appuntamenti con altrettanti snodi della vita, altrettanti passaggi di coscienza, altrettanti bisogni fondamentali. Le storie dei personaggi, colti al crocevia tra la crisi e il mutamento, si intrecciano con simboli e archetipi che parlano all’inconscio senza essere del tutto svelati, esercitando il potere più grande, quello del richiamo non esplicito, capace di evocare senza spiegare, di favorire l’intuizione e non il ragionamento, di mobilizzare le emozioni.

Leggi le frasi che abbiano scelto per te

Al termine di ogni storia, la ‘re-visione’ dà al lettore la possibilità di dipanare alcuni dei simboli della narrazione favorendo la comprensione profonda del passaggio che anima il racconto. La ‘ri-composizione creativa’ offre spunti e suggerimenti per attuare in se stessi quel passaggio, in una sorta di movimento autoterapeutico che sia al contempo creazione originale, risveglio ed espressione dell’arte del vivere che ciascuno può trovare in sé.”

Seguendo l’esempio dei personaggi dei sette racconti, impareremo a esplorare e vivere la nostra storia interiore, a raccontarla sino a trasformarla per riparare i punti del copione in cui la narrazione pare interrotta e ricucire gli strappi che lacerano la nostra anima. Un viaggio interiore che, mentre si dipana, ci trasforma e ci guarisce. E ci apre all’infinito che abbiamo dentro.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora