“Raffaello in guerra” – Stefano Scansani

I capolavori salvati dalle razzie e dalle bombe. Una storia memorabile di Resistenza italiana

0
211
Nessun Voto

Libro candidato al Premio Strega 2021

AUTORE: Stefano Scansani
TITOLO: Raffaello in guerra
EDITORE: Compagnia Editoriale Aliberti
GENERE: Storia

TRAMA
Nella notte del 18 luglio 1944 un camion con il suo carico si trova su un argine del Po: l’unico ponte è abbattuto, tutto intorno l’inferno delle colonne naziste bloccate. Quel mezzo non trasporta armi alla Resistenza, ma qualcosa di non meno clandestino: trentasei dipinti, fra i quali capolavori di Raffaello, Giotto, Piero della Francesca, Parmigianino, Reni che gli “allontanatori”, un gruppo di coraggiosi storici dell’arte, vogliono salvare dalla distruzione e dai saccheggi. Come riuscirono nell’impresa? La puntuale ricostruzione che Stefano Scansani fa di questa vicenda, pressoché sconosciuta, intreccia la cultura storico-artistica con la rievocazione del clima bellico e la suspence di un romanzo d’azione.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora