“Passi stracciati” – Erri De Luca

0
213
Nessun Voto

AUTORE: Erri De Luca
TITOLO: Passi stracciati
GENERE: Narrativa
EDITORE: Voglino Editore

TRAMA

Con incedere poetico, Erri De Luca racconta l’incontro con i reclusi di un ospedale psichiatrico in Bosnia. Le fotografie restituiscono l’abbandono di un popolo lasciato a se stesso in contrasto con l’incontro della protagonista. Una riflessione sull’assenza della comunità internazionale nella “guerra fredda” compensata, solo in parte, dal volontariato di tanti che, come lo scrittore, si sono prodigati a garantire aiuti umanitari. Resta indelebile la terribile testimonianza di dolcezza della protagonista: Glazba. La pazzia permette a lei di intravedere ancora un gesto possibile d’amore, negato invece nella realtà vissuta tutt’attorno e descritta con arte dalle fotografie scattate nei luoghi in cui è ambientata la storia nel periodo immediatamente successivo alla guerra.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora