“Cattiverie” – Franco Maria Viganò

0
433
4/5 (4)

AUTORE: Franco Maria Viganò
TITOLO: Cattiverie
EDITORE: Il Rio
GENERE: Narrativa

TRAMA

“Cattiverie” è una serie di scritti aneddotici, di celeri schizzi sotto forma di racconto brevissimo; disegnano episodi autobiografici e non oltre ad alcuni inventati; circostanze di carveriana memoria, aspre, ciniche, sofferenti e sofferte in apparente inerzia; celebrazioni spontanee di persone marginali in veste di omaggi alla sconfitta; pulsioni erotiche tutt’uno con sensi panici. Mario, Dario, Thea e Maria ne sono i protagonisti acronimi; in loro assenza, profonde sensazioni anonime di finti sconosciuti. Lo scenario muta dalla cronaca all’introspezione acuminata; traversando situazioni sfacciate di droga, terrorismo, sesso, morte e malattia, e atmosfere plasmate da minimi sentimenti zitti e piccole variazioni di luce, i sacri minuti senza storia. Senza morale né moralismo: solo la purezza del disagio sbocciata dalla fatica di vivere.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te


RECENSIONI

Mario, Dario, Thea e Maria sono i personaggi principali. Ci sono loro e a volte anche degli sconosciuti, che diventano protagonisti. Eppure questi quattro sono i principali esponenti di aneddoti e racconti brevi all’interno di questo libro un po’ particolare che, anche per questo è molto veloce e scorrevole. Dico anche, perché oltre ad avere questa serie di capitoli da non più di tre pagine al massimo, è un libro che si fa divorare proprio dalla sua particolare finta storia.
Cattiverie non si può descrivere, Cattiverie si deve leggere per comprenderlo e farsene un’idea concreta.
Come dice Cosimo Argentina nel retro della copertina : “I brevi scritti che lo compongono, dunque, hanno la durata giusta per arrivare al punto e lasciare il lettore il tempo per rifletterci su.”
Niente descrive meglio di questa frase, Cattiverie.

[©Sharon Altamura per Le frasi più belle dei Libri…]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora