“Lo scandalo del secolo” – Gabriel García Márquez

0
221
Nessun Voto

AUTORE: Gabriel García Márquez
TITOLO: Lo scandalo del secolo
TRADUTTORE: Angelo Morino
EDITORE: Mondadori
GENERE: Reportage

TRAMA

«Sono un giornalista. Lo sono stato per tutta la vita.» “Lo scandalo del secolo” raccoglie cinquanta “pezzi” giornalistici scritti tra il 1950 e il 1984: dagli editoriali per i quotidiani di Cartagena e Barranquilla, ai grandi reportage dall’Europa per «El Espectador» di Bogotá, fino al giornalismo militante di «Alternativa». Pezzi in cui le cuciture della realtà si stiracchiano a causa dell’incontenibile urgenza narrativa, precoci frammenti di racconti in cui compaiono la famiglia Buendía e Aracataca, cronache da Roma nelle quali – per riferire il caso di Wilma Montesi, il cui presunto omicidio coinvolge le élite politiche del paese – si fa ricorso al racconto giallo e a pezzi di colore che ricordano La dolce vita, servizi sulla tratta delle bianche da Parigi all’America Latina, notizie rielaborate su cablogrammi d’agenzia, riflessioni sul mestiere di scrittore. Decine e decine di narrazioni che ci restituiscono la viva voce di Gabo, quel grande cantastorie che diceva: «i miei libri sono i libri di un giornalista, anche se si vede poco». Introduzione di Bruno Arpaia.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora