“Gertrud” – Hermann Hesse

0
241
Nessun Voto

AUTORE: Hermann Hesse
TITOLO: Gertrud
TRADUTTORE: Maria Teresa Mandalari
EDITORE: Mondadori
GENERE: Classici

TRAMA

L’amore impossibile del violinista Kuhn per l’affascinante Gertrud è il tema di questo romanzo, imperniato sul contrasto fra l’umbratile personalità artistica di Kuhn e la vitalità istintiva e vincente del rivale, e strettamente legato alla narrativa tedesca di inizio secolo, in particolare a Tonio Kröger. Tuttavia, mentre nel romanzo di Thomas Mann la storia dell’amore impossibile fa parte dell’educazione sentimentale del protagonista, in Gertrud (1910), innamorato della ragazza e insieme amico del rivale, Kuhn porterà per tutta la vita i segni di questa esperienza, pur trovando nella musica la catarsi della sua passione d’amore, vissuta e idealizzata come dedizione assoluta e irripetibile.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora