“La nevrosi si può vincere” – Hermann Hesse

0
211
Nessun Voto

AUTORE: Hermann Hesse
TITOLO: La nevrosi si può vincere
TRADUTTORE: Oreste Bramati
EDITORE: Mondadori
GENERE: Saggi

TRAMA

Come sfuggire alla trappola della nevrosi, a quel particolare inferno che ciascuno di noi si porta dentro? In primo luogo apprendendo – ci dice Hesse – l'”arte dell’ozio”: un’arte che si oppone all’implacabile rituale produttivo della società contemporanea e che ci insegna a porci «in ascolto sul ciglio delle voragini e dei fiumi che portiamo dentro di noi». La nevrosi si può vincere fa proprie così alcune preziose indicazioni della disciplina psicoanalitica, invitando i lettori a educarsi all’arte della sofferenza e a non rimuovere il dolore, come vorrebbe la civiltà del consumo e del divertimento. Sia per Freud che per Hesse l’obiettivo è la capacità dell’uomo di riflettere sul proprio destino e di proiettarsi consapevolmente nella storia.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora