“Tutto ha inizio con te” – Kate Eberlen

0
353
5/5 (1)

Libro in uscita il 17 giugno 2021

AUTORE: Kate Eberlen
TITOLO: Tutto ha inizio con te
TRADUTTORE: Claudia Manseguerra
EDITORE: Garzanti
GENERE: Narrativa rosa

TRAMA
Serendipità, fortuna o semplice coincidenza: comunque lo si voglia chiamare, il destino sa sempre qual è la persona giusta per noi e non si dimentica di nessuno. Nemmeno di due giovani come Letty e Alf, che non potrebbero essere più diversi: tanto lei è timida e diffidente quanto lui è affascinante e sicuro di sé. Eppure, basta un valzer in una piazza gremita di turisti perché i loro mondi entrino in collisione. E da due mani che si cercano con troppa insistenza nasca la speranza di un roseo futuro insieme. Di un avvenire fatto di passioni condivise e dolci schermaglie che solo affettuosi abbracci possono risolvere. Ma non è ancora il loro momento. Dopo un primo incontro breve ma intenso, quei ragazzi pieni di vita sono costretti a separarsi. Letty ha bisogno di tornare a Londra per cercare di tenere insieme il matrimonio dei genitori, che ormai assomiglia a uno straccio logoro e scolorito. Alf, invece, deve fare i conti con una relazione in cui non crede più e con aspettative che desidera solo disattendere. Con il tempo, entrambi, schiacciati sotto il peso di segreti inconfessabili e doveri cui non possono sottrarsi, provano a non pensare più all’estate che avrebbe potuto renderli persone diverse. Senza riuscirci.

E, ancora una volta, è colpa dell’universo che ce la mette tutta per regalare loro un secondo incontro. Una seconda possibilità che Letty e Alf devono stare molto attenti a non sprecare, se vogliono finalmente conoscere il vero amore.Elegante, tenero, commovente, Tutto ha inizio con te coglie alla perfezione l’eccitazione e le emozioni racchiuse nell’istante in cui capiamo di avere al nostro fianco la persona che aspettiamo da sempre.

Quella che saprà prendersi cura di noi e si preoccuperà di non farci mancare neanche un grammo di felicità. Un romanzo perfetto per chi non smette mai di sognare. Destinato a replicare lo straordinario successo di Vorrei incontrarti ancora una volta, l’esordio che ha consacrato Kate Eberlen come una delle voci più amate dai lettori di tutto il mondo.


RECENSIONI

Alf e Letty frequentano la stessa scuola di italiano, a Roma. Di origine inglese e capitati entrambi, quasi per caso, nella città eterna, si ritrovano a condividere lo stesso spazio per alcune ore.
Si scrutano da lontano ed entrambi hanno la stessa sensazione: non potrebbero essere più diversi.
Letty timida e introversa, delicata, sembra essere sempre posata sulle cose quasi per errore. C’è, eppure è come se fosse altrove. Alf invece è intraprendente e sicuro di sé, occupa il suo posto nel mondo ed è difficile non notarlo.
Letty dopo la scuola si lascia sedurre da quella magnifica città, che cela in ogni anfratto qualche bellezza che difficilmente ritroverà da qualche altra parte. Alf invece fa da Cicerone tra quelle vie; infatti, nel tempo libero fa la guida turistica. Condivide la casa con la sua fidanzata Gina, ma quella storia, così come quella cosa ormai gli sta stretta. E niente è meglio delle strade di Roma.
È proprio durante una delle sue passeggiate a capo di un gruppetto di turisti che ritrova Letty, intenta ad ascoltarlo. E quella che sembra essere nata come una strana coincidenza diventerà poi una rassicurante abitudine.

Alf e Letty si ritroveranno tutti i pomeriggi a percorrere le vie della città e la distanza tra di loro si accorcerà inesorabilmente. Ma sarà un valzer in una piazza qualsiasi, accompagnato da una musica qualsiasi che li farà finalmente fondere, li farà riconoscere ai loro occhi. La passione per la danza che scopriranno di avere in comune li farà stringere come in un eterno ballo, che pare essere destinato a continuare per sempre.
Eppure c’è qualcos’altro che li accomuna e contemporaneamente li divide: un passato tormentato, segreti inconfessabili, doveri a cui non si possono sottrarre. Faranno ritorno entrambi in un Inghilterra piovosa e grigia, sapendo di aver lasciato lì la loro estate più bella.
Quello stesso destino che per loro aveva suonato le note più belle, interrompe la musica e allora staccarsi diventa inevitabile, una scelta obbligata.

Saranno in grado, Alf e Letty, di sentire nuovamente una melodia tra le pieghe della quotidianità, sotto il peso di dolori e sofferenze antiche?
Tutto ha inizio con te” è un romanzo lento, come una musica che parte piano ed incalza sempre più. Racconta la bellezza dell’amore nato da un semplice incontro di sguardi, tra anime che riconoscono, si fiutano simili. Un amore come un disegno sopra ad uno strappo, fatto per coprirlo, camuffarlo. Eppure non vi riesce, perché uno strappo, una cicatrice, un dolore, non può essere nascosto. Va riconosciuto come tale ed è intorno ad esso che si può tracciare il più bel quadro del mondo.

Romantico ed emozionante, il libro si sofferma inoltre sui dettagli che rendono ancora più concreta la realtà di Alf e Letty, immersa una Roma dalla bellezza sconvolgente.

[©Martina Caruso per Le frasi più belle dei Libri…]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora