“Crepitio di stelle” – Jón Kalman Stefánsson

0
110
Nessun Voto

FRASI

“[…] scommetto che non hai mai baciato una donna che ha appena spaccato un vetro con un bastone. No, dice lui dal letto, ma credo di averlo sempre sognato.”

[Jón Kalman Stefánsson, Crepitio di stelle]

 

“È tardi, e il cielo si distende sopra la mia testa con una moltitudine di stelle. Lo so che vogliono dirmi qualcosa di importante, e non mi riferisco alla bellezza, alla distanza o al tempo, perché le stelle devono indicarmi la strada, mostrarmi il cammino da seguire, devono salvarmi se mi smarrisco..”

[Jón Kalman Stefánsson, Crepitio di stelle]

Scopri più di questo libro

 

Vota ora