“Felicità familiare” – Lev Tolstoj

0
189
Nessun Voto

AUTORE: Lev Tolstoj
TITOLO: Felicità familiare
TRADUTTORE: Laura Salmon
EDITORE: Garzanti
GENERE: Narrativa classica

TRAMA

“Tu hai riflettuto, hai riflettuto tanto, ma mi hai amato poco” dice Masa a Sergej, nella scena finale del romanzo: la felicità di un tempo è tramontata per sempre. C’è un nuovo, più assennato, calmo, costruttivo sentimento, ci sono i figli, la casa, la balia, il tè, l’ordine: ma è questa la felicità? Il tema delle incomprensioni, dei difficili equilibri di coppia, dei rapporti che mutano – dalla piena sintonia ai malintesi, agli equivoci, alle incrinature è stato affrontato da Tolstoj in molte opere, da “Guerra e pace” a “Anna Karenina”. Qui l’autore lascia aperta la questione, quasi volesse lasciare al lettore la risposta, o forse la ricerca di una risposta.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora