“L’anno dei nuovi inizi” – Bea Buozzi

0
80
Nessun Voto

FRASI

“…la luce […] ma sai qual è il modo migliore per vederla? Spegnendola. Avete notato quante cose si vedono a occhi chiusi?”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

 

“Credere di domare il cuore è un paradosso quasi quanto illudersi di svuotare il mare con una paletta e un secchiello.”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

Scopri più di questo libro

 

“Vivi questa storia senza illusioni e riducendo la aspettative. Costruirsi delle proiezioni serve solo a crearsi delle gabbie ma nessuno vive bene dietro le sbarre.”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

 

“Se la passione confonde rendendo fuggevoli le certezze per l’arco di tempo dell’incendio entro cui divampa, l’amicizia mette radici impossibili da estirpare.”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

 

“Non è fissando ciò che è stato che scriverai ciò che sarà.”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

 

“Credere che le persone siano coerenti con le nostre aspettative è un errore. Ci sono tempi per frequentarsi e altri per voltarsi dall’altra parte ed è un limite ostinarsi a credere che certe porte siano pronte a riaprirsi. […] ci sono porte rotte a cui non basta cambiare la serratura perché tornino a mostrare uno spiraglio, ma che vanno sostituite per cominciare una nuova storia.”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

 

“Tutte le storie d’amore sono felici allo stesso modo, ma è l’infelicità a fare la differenza e la caparbietà…”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

 

“L’amore non ha fine. Perché la fine la segna la consapevolezza di quanto si è amato.”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

 

“Impara a mettere in pausa il cervello quando senti che il cuore bussa. Smetti di guardare ciò che manca e concentrati su quanto hai.”

[Bea Buozzi, L’anno dei nuovi inizi]

 

Vota ora