“Il digiunatore” – Enzo Fileno Carabba

0
268
Nessun Voto

FRASI

“Dirigeva la famiglia come si comanda un veliero: assecondando i venti e intervenendo solo nei momenti decisivi.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Ma nei rapporti con noi stessi abbiamo bisogno degli altri.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

Leggi la nostra recensione

“Ora che devo fare? Chiese Giovanni […] “Io consiglio la felicità” disse il maestro.

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“La creazione istantanea di migliaia di esperti privi di esperienza è uno dei miracoli del mondo moderno.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Si dice che la gente voglia certezze. Il padrone era più sofisticato. Spiegò a Giovanni il valore del dubbio. “La gente vuole discutere. Più dubbi gli dai e più sono contenti. Così si sentono furbi”.
In quel clima di dubbio ognuno aveva la sua certezza personale. Ci si aggrappavano a occhi chiusi, alla loro certezza personale, e intanto dicevano agli altri di aprire gli occhi.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Ci sono giorni in cui la tua vita cambia e ti si ritorce contro. Sei lì che compi grandi imprese, poi cambia l’angolazione del tuo sguardo e ti scopri ridicolo fin dalla nascita. Se hai due o tre anni e sei un tipo ponderato analizzi la situazione e ti dici: non importa, ho tempo per maturare. Altrimenti ti butti giù.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Dire le cose non è tutto. […] Ci sono cose che si rivelano nell’esperienza.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Al mondo non conta esserci, conta saperci stare…”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Le persone perdute le aveva sempre con sé, per cui non erano perdute.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Racconta” le chiedeva. Ma, per un’implacabile legge della comunicazione, più lei spiegava meno lui capiva.

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Doveva arrampicarsi sul vuoto che sentiva, per superarlo.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Il fatto che […] non riuscisse a mettere a fuoco le persone diverse da lui non deve scandalizzare. Succede a tutti, solo che quando succede a noi non ce ne accorgiamo.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Il mondo è un serpente velenoso, devi incantarlo”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“C’erano troppe cose da dire. Quante verità! Tutte belle. Lui chi era? Il vuoto al centro.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“È così che si diventa pazzi: guardando la verità all’improvviso.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Dopo aver corretto chiunque per tutta la vita, si era reso conto che gli esseri umani sono incorreggibili.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

“Il miglior modo di vincere una discussione è evitarla.”

[Enzo Fileno Carabba, Il digiunatore]

 

Vota ora