“La ragazza del collegio” – Alessia Gazzola

0
414
Nessun Voto

FRASI

“Ah, i se. Che invenzione inutile e al contempo suggestiva.”

[Alessia Gazzola, La ragazza del collegio]

 

“Ed è bello percepire l’affetto tangibile degli altri, meno lo è sentirsi trattare come una sprovveduta. D’altr aparte, se gli altri si creano una determinata opinione di noi forse è il caso di farsi due domandine.”

[Alessia Gazzola, La ragazza del collegio – Ed. Longanesi]

Scopri più di questo libro

 

“Che cose meschine si riescono a dire quando si è arrabbiati.
Sono pentita, ma una volta dette le parole non si possono ritirare, non è consentito un rewind, per questo ci si dovrebbe pensare prima, è l’abc, viene insegnato da bambini, eppure eccoci qui adulti, a cascare in pieno nell’errore di farci comandare dall’area del linguaggio senza prima porla al vaglio di tutto il resto del cervello.”

[Alessia Gazzola, La ragazza del collegio – Ed. Longanesi]

 

“Ogni volta sono tentata di chiamarlo per dirgli di ripensarci, che esistono le vie di mezzo, ma alla fine evito. Quando qualcuno oppone un limite, la persona intelligente che sta dall’altro lato deve prendere atto.”

[Alessia Gazzola, La ragazza del collegio – Ed. Longanesi]

Vota ora