“Il buongiorno si vede dal croissant” – Camille Andrea

0
216
5/5 (2)

Libro in uscita 24 Febbraio 2022

AUTORE: Camille Andrea
TITOLO: Il buongiorno si vede dal croissant
TRADUTTORE: Federica Merati
EDITORE: Garzanti
GENERE: Narrativa

TRAMA
Pierre è un uomo di successo. La sua azienda, Happy Croissants, produce dolci venduti in tutto il mondo e aiuta le persone a cominciare la giornata con il sorriso. Pierre, invece, non sorride da molto. Non sa più cosa sia la felicità. Tutto, intorno, gli appare grigio, persino il poco tempo che passa con la famiglia. Fino al giorno in cui si ferma per caso a un chiosco. E proprio lì succede qualcosa che cambia il suo futuro.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te

L’anziano venditore gli fa una proposta: assaggiare una colazione capace di migliorare la vita. Pierre se ne intende di brioche, e non crede alle parole dell’uomo. Eppure, ogni giorno ritorna al negozio e ascolta i consigli dell’ambulante; per esempio che nella vita c’è un’unica occasione e non va sprecata lamentandosi; o che il fallimento non è un errore, ma la strada per diventare chi si vuole essere; o ancora che non bisogna dare per scontato chi abbiamo accanto, perché è in loro che troviamo la forza di affrontare gli ostacoli. Mattina dopo mattina, Pierre prova a mettere in pratica questi insegnamenti e sente qualcosa risvegliarsi dentro di sé. Il sorriso che per lui era solo la forma dei croissant prodotti dalla sua azienda diventa parte delle sue giornate. Perché dare una svolta alla propria esistenza non solo è possibile, ma è un dovere.

Il sole, il suono dell’acqua che scorre, l’odore della pioggia, il frusciare del vento, l’amore, l’amicizia sono un regalo che necessita di cure. Rendere grazie per le piccole cose è il primo passo per godersi appieno le gioie più immense. Il romanzo che ha convinto i lettori e i librai francesi. Una storia che tocca chi di noi è imprigionato in giornate che si ripetono sempre uguali, senza più provare grandi emozioni.

Il cambiamento è possibile, tornare a ridere è davvero possibile. Ci vuole impegno, ci vogliono dei piccoli segreti, ma nulla che una buona storia non possa far accadere.


RECENSIONI

“Cosa ci fa qui? Cosa ci sta a fare in Groenlandia? Si copre il viso con le mani calde e inizia a piangere.”

Il tran tran delle giornate ci distrae dai passi che percorriamo.
Ma quando ci si ferma si finisce per guardarsi davvero nella propria interezza e fare delle valutazioni.


A volte la parte difficile è proprio “fermarsi”.


Ti ha mai mandato in crisi la lettura di un libro? 
Il buongiorno si vede dal croissant ha sconvolto me, tanto che una volta terminato è stato complicato cominciare un’altra lettura.
È successo di dovermi fermare un attimo, valutare i miei passi, definire dove sono e dove voglio andare.

Capita spesso di dover tornare alle origini; domandarsi “Cosa ti spinge verso quel progetto, sogno, lavoro, rapporto?”, fermarsi, ascoltarsi, e proseguire…
Il protagonista di questo libro ha smesso di domandarselo quando è diventato ricco, eppure i suoi sogni erano così nobili…

Qui entrerà in scena un venditore ambulante di hot-dog che “semplicemente” gli offrirà il caffè più buono del mondo per un milione di dollari.

Un caffè che potrebbe cambiargli la vita e donargli felicità.



Accetterà? Cosa manca al nostro protagonista? Ha realizzato il suo sogno, è ricco, e soprattutto libero… (almeno così crede)

È così che questo libro si trasforma in un viaggio interiore, attraverso cui non si può fare a meno di uscirne toccati nel profondo.
Uno degli insegnamenti più preziosi che mi ha trasmesso è che la vita può sorprendere sempre, anche quando pensi che alla vita non devi più niente.. e invece no, finché scorre sangue nelle vene alla vita si può sempre dare tanto.

La routine è qualcosa che colpisce tutti. 
C’è chi non può fare a meno di vivere nelle abitudini, ma se tu, come me, odi la routine, ti senti soffocare quando tutto diventa così “meccanico”, allora questo libro fa proprio per te.

“Il buongiorno si vede dal croissant” è una scarica di vibrazioni positive, provare per credere!

©AnnaRLe frasi più belle dei Libri…

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora