“La dama verde” – Karen Sander

0
238
Nessun Voto

Libro in uscita 22 Settembre 2021

AUTORE: Karen Sander
TITOLO: La dama verde
EDITORE: Giunti
GENERE: Thriller

TRAMA
Quando una ragazza trasandata, con i capelli biondi e la pelle chiara punteggiata di lentiggini, si presenta sulla porta di Susan McFarland, gli occhi della donna si riempiono di lacrime: possibile che sia proprio Madelin, la sua Madelin, la figlia scomparsa misteriosamente dieci anni prima e che ormai credeva morta? Eppure, dopo tutto quel tempo, la giovane è riuscita per miracolo a sfuggire al suo brutale carceriere e tornare a casa. Ma non sarà l’unica, sconvolgente sorpresa per Susan e la sua famiglia: poche ore dopo, Madelin è di nuovo svanita nel nulla, il marito di Susan giace in una pozza di sangue e la figlia più piccola, Harper, si è chiusa in un armadio ed è talmente scioccata da non riuscire più a parlare. Che cosa è accaduto durante la breve assenza della donna? L’ispettore Tom Pine della polizia di Edimburgo, che dieci anni prima aveva indagato sulla scomparsa di Madelin, accorre sulla scena insieme alla sua partner Kate Fincher, più giovane di lui, ma col fiuto e la tenacia dei detective più esperti. Scattano subito le ricerche per ritrovare la ragazza: le prime segnalazioni indicano che Madelin si sta addentrando nelle Highlands, forse di nuovo in fuga dal suo rapitore, ed è vitale trovarla prima che sia lui a farlo. Ma fra quei laghi in cui si specchiano antichi castelli popolati di spettri e leggende, si nascondono misteri impenetrabili come la coltre di nebbia che avvolge ogni cosa… Suggestivo e inquietante come le Highlands scozzesi: il romanzo più acclamato dell’autrice bestseller.


RECENSIONI

Uno di quei romanzi che ti travolge come un fiume in piena e che destabilizza continuamente l’equilibrio narrativo attraverso l’evolversi dei fatti sempre più sconcertanti e inquietanti. Dopo dieci anni di scomparsa Madelin fa misteriosamente ritorno a casa, accompagnata da una giovane donna, e la famiglia McFarland sembra ritrovare la felicità che per tanti anni aveva lasciato il posto alla tristezza e ai sensi di colpa. Ma tutto questo idillio sarà presto rimpiazzato dallo sgomento della madre Susan che, dopo essersi assentata da casa per un tempo relativamente breve, troverà il marito steso in una pozza di sangue, la figlia più piccola, Harper, chiusa sotto shock in un armadio e nessuna traccia della figlia più grande. Dov’è finita di nuovo Madelin? Il suo rapitore è tornato per riprenderla? E, soprattutto, chi è il suo rapitore? L’ambientazione solitaria tipica dei laghi scozzesi è resa ancora più suggestiva e misteriosa dalle citazioni di antiche leggende e spettri che rendono queste terre quasi inviolabili e avvolte da un’alone di mistero dove ogni cosa non è mai quella che sembra!

[©Alessia Bombino @il_segna_libro__]

 
Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora