“Angelica vol. I: Lo specchio e la rosa” – Raffaele Isolato

0
65
4/5 (2)

AUTORE: Raffaele Isolato
TITOLO: Angelica vol. I: Lo specchio e la rosa
EDITORE: Brè Edizioni
GENERE: Fantasy

TRAMA

Il CoFE è l’accademia perfetta. Novecento studenti per cento docenti, più altre mille presenze umane tra assistenti, agenti di sicurezza, ricercatori, scienziati e personale amministrativo. Un fiore all’occhiello dell’ONU la cui mission è quella di cambiare la storia, e offrire al governo di Stati e coalizioni di tutto il mondo una guida illuminata per l’ingresso in una nuova epoca di pace, prosperità, abbattimento delle barriere e consapevolezza globale. Proprio al College for Excellences la vita di una ragazza geniale di appena sedici anni, Sara Nardi, si incrocerà con quella di sette colleghi che la metteranno di fronte a una scelta. Il ricambio generazionale auspicato dal CoFE è in pericolo, la Terra pare alle soglie di una nuova minaccia mondiale e per qualche incomprensibile motivo le sorti del pianeta, oscurate da una prossima sciagura proveniente dallo spazio, dipendono dalle gesta di un’unica allieva. Da quel momento in poi la spensieratezza di Sara, alle prese con la sua prima esperienza collegiale lontano da casa, cede il passo ad avventure di spionaggio, sfide didattiche al limite del possibile, minacce che riflettono l’insostenibile tensione geopolitica internazionale. E al di là di tutto, l’identità dei sette albini che vegliano su di lei nell’ombra sembra a un passo da una sconcertante rivelazione.


RECENSIONI

“Restare a lottare …, oppure scappare in modo da non lasciarsi più strascichi alle spalle? Alcuni l’avrebbero chiamato sacrificio; per lei era una scelta obbligata”.

Raffaele Isolato autore di libri horror, con il romanzo “Angelica, Lo Specchio E La Rosa” edito da Brè edizioni, ci offre una bellissima lettura fantasy.
Protagonista della storia è Sara Nardi, adolescente frequentante l’Accademia CoFe, un’accademia particolare che accoglie studenti geniali i quali hanno tutti un talento particolare, una dote rara e un intelletto superiore alla norma.

Anche Sara ha un’intelligenza spiccata e dopo aver lasciato la sua famiglia e un fratello decisamente diverso e ribelle farà il suo ingresso nell’accademia e ben presto scoprirà che non tutto è come sembra.
In particolare la protagonista si renderà conto di essere osservata, che nei suoi confronti ci sia una sorta di mistero ed alte aspettative oltre al fatto che ogni giorno nella scuola accade un qualcosa di particolare e inspiegabile; tutti questi particolari spingeranno Sara e i suoi compagni ad incuriosirsi e a cercare la motivazione di tanti segreti.

Sara pur essendo il fulcro del racconto non rappresenta la protagonista assoluta, in quanto ogni personaggio ha un ruolo fondamentale, e lo si capisce proprio dalla struttura a quattro anelli in cui è suddivisa l’accademia.

Lo scrittore ha creato un fantasy che cattura il lettore attraverso gli eventi che si susseguono in maniera serrata e che andranno a svelare una serie di segreti; le azioni dei personaggi sono descritte in modo da far emergere in modo preciso il loro ruolo e in particolare il lettore vivrà l’ evoluzione di Sara che si trasformerà da giovane timida e timorosa a ragazza pronta ad affrontare tutte le sfide che incontrerà nel suo cammino.

Pur non essendo un’amante del genere fantasy ho apprezzato molto il romanzo di Raffaele Isolato il quale, attraverso una scrittura immediata e chiara, è stato in grado di incuriosirmi e di mettere in discussione pagina dopo pagina le mie deduzioni.
Consiglio la lettura di questo libro in particolare agli amanti del genere fantasy e a chi fino ad ora non si è mai cimentato in questo genere di lettura.

©GAIA MICHELETTI per @lefrasipiubelledeilibri

 
Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora