“La rettitudine degli assassini” – Ingo Schulze

0
19
Nessun Voto

AUTORE: Ingo Schulze
TITOLO: La rettitudine degli assassini
TRADUTTORE: Stefano Zangrando
EDITORE: Feltrinelli
DATA USCITA: 14/06/22
GENERE: Narrativa

TRAMA

La fama di Norbert Paulini e della sua libreria antiquaria si estende ben oltre i confini di Dresda. Gli amanti dei libri di tutta la Germania dell’Est sanno di poter trovare fra i suoi scaffali sempre nuovi tesori.

Dall’autunno 1989, tuttavia, la politica invade gli spazi dell’ozio, i clienti si rarefanno, e in seguito emerge la concorrenza di internet. Paulini resiste, ma intanto un’ombra si allunga sulla sua rettitudine. Cosa può trasformare un umanista in un reazionario o, con una distorsione oggi diffusa del senso del termine, un rivoluzionario?

E fino a che punto possiamo credere allo scrittore che ce ne sta raccontando la storia? Un romanzo sull’amore per il libro stampato e sull’irruzione della Storia nella coscienza individuale, in cui la verità sfugge in un continuo slittamento prospettico.

Ingo Schulze ha studiato lettere classiche a Jena e lavorato come drammaturgo e redattore ad Altenburg. Con Feltrinelli ha pubblicato 33 attimi di felicitàSemplici storieVite NuoveBolero berlinese,Adam e EvelynArance e angeli Peter Holtz. Autoritratto di un uomo felice, inoltre, nella collana Zoom, Siete giunti a destinazioneI nostri bei vestiti nuoviLa rettitudine degli assassini


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora