“Black phone” – Joe Hill

Mai parlare con gli sconosciuti

0
22
Nessun Voto

AUTORE: Joe Hill
TITOLO: Black phone
TRADUTTORE: Matteo Curtoni, Maura Parolini
EDITORE: Sperling & Kupfer
DATA USCITA: 14/06/22
GENERE: Narrativa horror

TRAMA

Finney ha tredici anni, è solo e in un terribile guaio. Da due anni a questa parte, qualcuno perseguita i ragazzi di Galesburg, li porta via, facendoli sparire per sempre. E ora, Finney rischia di fare la stessa fine: è rinchiuso nel seminterrato di uno psicopatico, un luogo macchiato dal sangue di una mezza dozzina di bambini uccisi. Con lui, in quella cella sotterranea, c’è un telefono antico, nero e da tempo disconnesso. Eppure, di notte squilla, e all’altro capo dell’apparecchio si sentono le voci delle precedenti vittime. Decise a fare in modo che quanto successo loro non accada anche a Finney.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora