“Come amare una figlia” – Hila Blum

0
45
Nessun Voto

FRASI

“Io racconto tutto. Tutto ciò che so e ricordo. Ma i ricordi sono un materiale debole, possono essere scolpiti, dipinti, lavorati.”

Hila Blum, Come amare una figlia – Einaudi

 

“In linea di principio non bisognerebbe mai mostrarsi troppo interessati alla vita segreta dei propri figli, essere troppo curiosi. Questo lo sapevo.”

Hila Blum, Come amare una figlia – Einaudi

Leggi la nostra recensione

“Eravamo però una stirpe di figlie uniche. Mia madre era figlia unica e io pure. Eravamo noi le uniche testimoni della nostra vita. Nessuno ha mai raccontato la nostra storia da un diverso punto di vista o ha mai cercato di tenerla nascosta. Eravamo noi le uniche a viverla, a dominarla con i nostri ricordi, e siccome all’apparenza siamo persone normali, non destavamo sospetti.”

Hila Blum, Come amare una figlia – Einaudi

 

“Sapevo che l’amore materno poteva essere selvaggio e sfrenato, ma non capivo l’amore quotidiano. Poi lo capii. Dopo la nascita di Leah lo capii.”

Hila Blum, Come amare una figlia – Einaudi

 

“Me ne infischiavo di tutti i divieti, delle regole, e mi ostinavo a ostentarlo davanti a mia madre, a esibire l’amore per mia figlia che avevo inventato io ed era completamente diverso da quello che lei aveva provato per me.”

Hila Blum, Come amare una figlia – Einaudi

 

“Dico che il problema dell’amore non si è piú ripresentato. Nei mesi della gravidanza il mistero dell’amore mi tormentava, ma dal momento in cui è nata mia figlia, tutto si è risolto.”

Hila Blum, Come amare una figlia – Einaudi

 

“La gente lascia dietro di sé cose invisibili ma percepibili.”

Hila Blum, Come amare una figlia – Einaudi

 

“La vita è sempre un lungo percorso di guarigione dall’infanzia. Perché…?”

Hila Blum, Come amare una figlia – Einaudi

 

Vota ora