“Dove comincia il mondo” – Truman Capote

0
49
Nessun Voto

AUTORE: Truman Capote
TITOLO: Dove comincia il mondo
TRADUTTORE: Vincenzo Mantovani
EDITORE: Garzanti
DATA USCITA: 01/06/22
GENERE: Narrativa

TRAMA

«Mi sono messo a scrivere seriamente quando avevo circa undici anni», ha dichiarato Truman Capote, «ogni gior – no tornavo da scuola e scrivevo per circa tre ore.» Di un’ossessione tanto precoce sono frutto questi quattordici straordinari racconti, composti tra il 1935 e il 1943, e rimasti nascosti negli archivi della New York Public Library fino al 2013.

Già in queste prime sperimentazioni emergono protagonisti dal fascino indimenticabile: un adolescente che vive i suoi primi drammi d’amore; un ragazzino che incontra a Central Park il cane dei suoi sogni; una donna che lotta per salvare la vita di una bambina; amiche che discutono sul modo migliore per uccidere i mariti; una vedova ossessionata dalle camelie. Prova esemplare della scrittura giovanile di Capote, Dove comincia il mondo esprime già tutto il talento che, di lì a pochi anni, avrebbe fatto di lui uno degli autori più rappresentativi e osannati del ventesimo secolo.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora