“Giardini nascosti” – Truman Capote

Ritratti e osservazioni

0
29
Nessun Voto

AUTORE: Truman Capote
TITOLO: Giardini nascosti
TRADUTTORE: Bruno Tasso, Stefania Cherchi, Maria Paola Dettore
EDITORE: Garzanti
DATA USCITA: 08/07/22
GENERE: Saggi

TRAMA

Pochi scrittori hanno avuto il talento di Truman Capote: una maestria fatta di precisione, di sensibilità e leggerezza, in grado di catturare l’essenza del reale. In Giardini nascosti.

Ritratti e osservazioni sono raccolti i suoi più originali reportage e le sue più incisive interviste: paesaggi, da New Orleans a New York, da Hollywood a Haiti, da Tangeri all’amatissima Ischia; profili, da Marlon Brando a Marilyn Monroe, da Picasso a Bogart, da Pound ad Armstrong, da Cocteau a Colette; viaggi, come quello nella Russia sovietica raccontato nel celebre Si sentono le Muse o come le crociere nel Mediterraneo con i «belli, ricchi e famosi» Radziwill e Agnelli.

Grazie alla sua capacità di cogliere il particolare – anche quello indiscreto, al limite del pettegolezzo – in queste pagine Capote eleva il giornalismo al livello di vera letteratura.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora