“L’arpa d’erba” – Truman Capote

0
47
Nessun Voto

AUTORE: Truman Capote
TITOLO: L’arpa d’erba
TRADUTTORE: Bruno Tasso
EDITORE: Garzanti
DATA USCITA: 08/07/22
GENERE: Narrativa

TRAMA

Ultimato a Taormina nel 1951, questo romanzo dalle forti tinte autobiografi che arrivò dopo l’enorme successo di Altre voci altre stanze, e spiazzò completamente i lettori per la diversità di stile e di atmosfere. La storia ha inizio quando il giovane Collin Fenwick, rimasto orfano, va a vivere con due lontane parenti nel Sud degli Stati Uniti.

Lì il ragazzo impara a prestare la propria voce al vento che, simile a un’arpa, sussurra tra i campi d’erba i pettegolezzi e le crudeltà, i grandi amori e le tragiche passioni dei memorabili personaggi – il reverendo e sua moglie, il giudice, lo sceriffo – che popolano il piccolo paese in collina. Da molti considerato il capolavoro di Truman Capote, L’arpa d’erba cattura con sorprendente esattezza inflessioni di voci, sfumature di colore, frammenti di esistenze perdute, in uno sguardo commosso verso il passato e pieno disperanze nel futuro.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora