“Una rivoluzione sentimentale” – Viola Ardone

0
41
Nessun Voto

FRASI

“Non dovrebbe esserci una 𝑔𝑟𝑎𝑚𝑚𝑎𝑡𝑖𝑐𝑎 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑒 𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑖, una 𝑐𝑜𝑛𝑠𝑒𝑐𝑢𝑡𝑖𝑜 𝑡𝑒𝑚𝑝𝑜𝑟𝑢𝑚 dei comportamenti umani?
Perché la perfezione delle lingue classiche non si può applicare come regola a tutto quello che facciamo?
Quanti errori di sintassi umana si potrebbero evitare, quanti fraintendimenti?”

Viola Ardone, Una rivoluzione sentimentale – Ed. Salani

Scopri più di questo libro

Vota ora