“Amleto” – William Shakespeare

0
615

AUTORE: William Shakespeare
TITOLO: Amleto
CURATORE: Paolo Bertinatti
EDITORE: Einaudi
DATA USCITA: 03/07/19
GENERE: Classici

TRAMA

L’assassinio del padre e la sfrenata sensualità della madre inducono il giovane Amleto a sentirsi prigioniero in un mondo di inganni e corruzione, ma le molte angustie e indecisioni non gli impediscono di portare a termine la propria vendetta. In questa opera immortale si contrappongono due strutture.

Una drammatica, di azione, riferita all’argomento; un’altra essenzialmente lirica, di riflessione, condensata nei monologhi del principe di Danimarca. Una esterna, cioè la tragica vendetta; e l’altra interna, nella mente di Amleto, nei suoi pensieri e nei suoi dubbi.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te/a>


RECENSIONI

Amleto è il principe di Danimarca, non riesce a superare la morte di suo padre e ne tantomeno che lo zio sia il nuovo re e marito della regina, sua madre.

Un giorno gli si presenta uno spettro vagante dalle sembianze di suo padre e gli rivela che il re di Danimarca è morto per avvelenamento e non per cause naturali come vogliono far credere.
Ha amato così profondamente il padre da voler vendicare la sua scomparsa.
Ovviamente Amleto dovrà prima accertarsi che lo spettro dica il vero.

Da quel momento cominceranno a farsi largo diversi sentimenti contrastanti che agli occhi degli altri lo faranno sembrare folle, ma che in realtà porteranno il personaggio a passi ben precisi nella storia.

Ho sempre pensato che Amleto fosse indeciso, paranoico, in realtà mi è piaciuto molto. Shakespeare fa sì che il personaggio principale metta a nudo il suo interiore.
Giusti o sbagliati che siano è fantastico poter scrutare i suoi pensieri, belli o brutti rappresentano in qualche modo i pensieri di tutti.

Pensavo fosse una lettura particolarmente pesante, invece l’ho trovato scorrevole, è ovvio che ha bisogno di attenzione nel leggerlo, nel comprenderlo e nel cogliere sfumature che Shakespeare ci ha lasciato.

[©anysbook]

 
Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.