Zia Marilena mi ripeteva: “Guarda ciò che di positivo c’è dentro di te”.

0
381

Zia Marilena mi ripeteva: “Guarda ciò che di positivo c’è dentro di te”.

“Non trovo niente…”

“Non è vero! Bisogna individuare e coltivare quello che di buono c’è in ognuno di noi. Tu sei ricco di sensibilità per cominciare. E ricordati: non devi mai fare qualcosa per l’approvazione di qualcuno. Devi invece fare ciò che ti fa star bene con te stesso.”

[Massimo Vacchetta con Antonella Tomaselli, 25 grammi di felicità – Pickwick ]