“Ancora vita” – Sarah Winman

0
157

AUTORE: Sarah Winman
TITOLO: Ancora vita
TRADUTTORE: Dario Diofebi
EDITORE: Mondadori
DATA USCITA: 04/07/2023
GENERE: Narrativa

TRAMA – Ancora vita

Toscana, 1944: mentre le truppe alleate avanzano e le bombe cadono intorno a villaggi deserti, un giovane soldato inglese, Ulysses Temper, si ritrova nella cantina di una villa abbandonata dove ha un incontro tanto casuale quanto straordinario con Evelyn Skinner.

Evelyn è una studiosa di storia dell’arte di sessantaquattro anni, ed è venuta in Italia non solo per recuperare e – se possibile – salvare dipinti e opere d’arte tra le macerie dei bombardamenti, ma anche per rievocare ricordi di gioventù ormai semidimenticati.

Tra le rovine dell’Italia devastata dalla guerra, Ulysses ed Evelyn si scoprono spiriti affini e questo memorabile incontro sarà il punto di partenza di un percorso di eventi che plasmerà la vita di Ulysses per i successivi quattro decenni.

Finita la guerra, Temper torna a casa a Londra e si immerge nuovamente nel giro di amici che ruota attorno a “L’ermellino e il pappagallo”, un mix eterogeneo di frequentatori parecchio eccentrici del pub. Ma un’eredità inaspettata lo riporta nel luogo in cui tutto è cominciato, e Ulysses accetta di buon grado questo segno del destino tornando sulle colline toscane. E qui la storia comincia…

Con una prosa bellissima, una tenerezza straordinaria e un’esplosione di umorismo e di luce, Ancora vita è un ricchissimo ritratto di individui memorabili che animeranno una famiglia indimenticabile, e una celebrazione profonda e commovente della bellezza e dell’amore in tutte le sue manifestazioni.

Ancora vita

ancora vita


FRASI

– 《Dobbiamo solo scoprire di cosa è capace il nostro cuore.》
《E lo sai, tu, di cosa è capace?》
《Dolcezza e furore》.

Sarah Winman, Ancora vita

– Ci sono momenti nella vita, così immobili e monumentali, che non se ne può rievocare il ricordo senza un groppo in gola o un’interruzione al battito del cuore. Istanti che non si possono rievocare senza il tarlo stridente di quanto fossero andati vicini a non accadere affatto.

Sarah Winman, Ancora vita

ancora vita

– Le parole sono polvere d’oro.

Sarah Winman, Ancora vita

– I fatti sono come la pietra.
La poesia invece è come sabbia: simile alla stelle nell’infinita’ dei suoi granelli, sempre in mutamento.

Sarah Winman, Ancora vita

– 《E’così che comincia.》
《Cosa?》
《Un libro. […] I momenti fugaci di cui non si accorge nessun altro. Piccoli, sacri,momenti quotidiani.

Sarah Winman, Ancora vita

ancora vita

– E’ proprio vero che tutte le strade portano alla poesia.

-《Cosa saremmo senza l’amore?》
《Saremmo in attesa

– Seguirono con lo sguardo un cigno che nuotava solitario finche non scomparve sotto il ponte.
《Le dimensioni in scala dell’uomo, dal punto di vista dello spazio occupato, sono più o meno a metà strada tra l’atomo e la stella.》
《Un atomo e una stella? Secondo te, cosa significa?》
《Interconnessione, credo.》
Stavolta annuirono entrambe e tornarono ad osservare il canale. Il cigno era riapparso.

Sarah Winman, Ancora vita

– Non riusciva a staccare lo sguardo da [lei], non ci sarebbe riuscito mai. […] Amare qualcuno così completamente è una condanna ma anche una benedizione.

– C’è una certa immediatezza nell’arte. Ci troviamo all’improvviso di fronte a un momento di estasi. E’ in questi casi che l’arte è efficace. L’arte cattura in modo permanente.

Sarah Winman, Ancora vita


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.