“Buonanotte a te” – Roberto Emanuelli

0
793
buonanotte

AUTORE: Roberto Emanuelli
TITOLO: Buonanotte a te
EDITORE: Rizzoli
GENERE: Narrativa rosa

TRAMA – Buonanotte a te

Capita a tutti, sai? Capita a tutti di guardare le stelle, prima di addormentarsi, e desiderare che ci regalino qualcosa di buono. Capita a tutti, alla fine di una giornata storta, di sperare che quella dopo sia migliore.

Capita a tutti di credere nel destino. Ma il destino, a volte, è solo una scusa. Il destino esiste se noi ne siamo padroni: lui ti passa accanto, sta a te decidere se coglierlo al volo o lasciarlo andare. È quello che succede ai protagonisti di questa storia.

Due coppie, due mondi apparentemente lontanissimi che si sfiorano come universi paralleli, con un unico vero punto di contatto: l’amore. Sally è giovanissima, esplosiva e passionale, cerca la sua strada e vive sempre alla massima intensità.

Quando canta, la sua voce è pura magia; quando ama, dà tutta se stessa, anche se sa che chi mette il cuore nelle mani di qualcun altro spesso rischia di farsi male. Simone, invece, ha trentacinque anni e si è già perso.

Dell’amore sembra essersi dimenticato, perché ha fatto altre scelte: lavoro, soldi, successo, un futuro già scritto in cui adesso fa fatica a riconoscere i suoi sogni. Eppure basta così poco per essere felici: sono i piccoli gesti quelli che ti cambiano la vita. Ed è grazie a un piccolo, grande gesto che i destini di Sally e Simone si incroceranno in un modo magico e inaspettato.

Perché l’amore non è quello che poteva essere e non è stato, ma quello che sarà, se lo vorrai…

Roberto Emanuelli, Buonanotte a te

buonanotte


FRASI

E non è vero che le persone se ne vanno anche quando amano. Le persone, quando amano, non ci pensano nemmeno ad andarsene, perché restare è l’unico modo che hanno per respirare. E nessuno può vivere senza respirare. Nessuno. Nemmeno tu…

Roberto Emanuelli, Buonanotte a te
______

Ho imparato che a emozionarsi per le cose si rischia di farsi male, ma che a smettere di farlo si rischia molto di più.

______

Dovremmo chiedere più spesso alle persone che amiamo se sono felici. Dovremmo chiederci più spesso se siamo felici. Basterebbe poco, eppure non lo fa mai nessuno, come se non contasse nulla, e invece conta solo quello…

Roberto Emanuelli, Buonanotte a te

buonanotte

______

Io faccio sempre rumore. troppo rumore, ma con sincerità.

______

E innamorarmi di te, in fondo, è la cosa più bella del mondo, quella più dolorosa e, forse, quella che mi riesce meglio…

Roberto Emanuelli, Buonanotte a te
______

Per sempre, sì, come l’amore, quello vero, quello che non smette mai, che non ti tradisce mai. Quello che non scivola via con un doccia, con uno sbaglio, con un pò di pioggia…

______

…e in effetti, per essere felici, non serve molto spazio, bastano pochissime cose. Il resto lo teniamo nel cuore, lì c’è posto per tutto.

Roberto Emanuelli, Buonanotte a te

buonanotte

______

Perché l’amore qualche volta ci passa davanti senza far rumore…


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.