“Il caffè dei piccoli miracoli” – Nicolas Barreau

0
39
Il caffè dei piccoli miracoli

AUTORE: Nicolas Barreau
TITOLO: Il caffè dei piccoli miracoli
TRADUTTORE: Monica Pesetti
EDITORE: Feltrinelli
GENERE: Narrativa rosa

TRAMA – Il caffè dei piccoli miracoli

Eléonore Delacourt ha venticinque anni e ama la lentezza. Invece di correre, passeggia. Invece di agire d’impulso, riflette. Invece di dichiarare il suo amore al professore di Filosofia alla Sorbonne, sogna. E non salirebbe mai e poi mai su un aereo, in nessuna circostanza.

Timida e inguaribilmente romantica, Nelly adora i vecchi libri, crede nei presagi, piccoli messaggeri del destino, diffida degli uomini troppo belli e non è certo coraggiosa come l’adorata nonna bretone con cui è cresciuta, che le ha lasciato in eredità l’oggetto a lei più caro: un anello di granati con dentro una scritta in latino, “Amor vincit omnia”.

Sicuramente, Nelly non è il tipo di persona che di punto in bianco ritira tutti i propri risparmi, compra una costosissima borsa rossa e in una fredda mattina di gennaio lascia Parigi in fretta e furia per saltare su un treno. Un treno diretto a Venezia.

Ma a volte nella vita le cose, semplicemente, accadono. Cose come una brutta tosse e una delusione d’amore ancora più brutta. Cose come una frase enigmatica trovata dentro un vecchio libro della nonna, con accanto una certa citazione in latino…

FRASI

Il tempo non si ferma mai. Solo i ricordi. Quelli restano nostri per sempre.

_____

Il suo bacio era fermo e deciso come doveva essere un bacio:capace di far dimenticare il mondo intero. L’amore rende euforici ,e l’aveva baciato di nuovo mentre l’acqua della laguna lambiva dolcemente le facciate delle case,le loro bocche si cercavano, si trovavano.

_____

Quanti grandi e piccoli malintesi dolorosi di questo mondo si dissolverebbero nel nulla se fosse sempre possibile ascoltare fino in fondo e conoscere tutta la verità?

_____

Il tempo non si ferma mai […]. Solo i ricordi. Quelli restano nostri per sempre.

_____

A volte era importante regalarsi un sogno,anche se era contrario alla ragione e al buon senso.

_____

E quale posto migliore per trovare una scintilla di magia delle pagine di un libro – o dentro un piccolo caffè che sembrava fatto apposta per i miracoli?

_____

Quanti grandi o piccoli malintesi dolorosi di questo mondo si dissolverebbero nel nulla se fosse sempre possibile ascoltare fino in fondo e conoscere tutta la verità?

_____

“Non aspettare il momento perfetto troppo a lungo. Potrebbe non arrivare mai.”

_____

Forse […] a volte era più semplice abbandonarsi alla gentilezza degli estranei. Al contrario della famiglia e degli amici, loro non erano coinvolti in prima persona e non avevano preconcetti, il che rendeva tutto più semplice.

_____

E a volte – non solo nei romanzi, ma anche nella vita reale – è l’amore che alla fine vince sulla paura e permette a due persone di volare insieme, malgrado tutti i dubbi e le incertezze.

_____

Fu un momento magico. E, come succede con i momenti magici, avvenne quando l’impossibile diventa possibile. È quello che si definisce un miracolo. 

_____

Mi creda: non esiste libro al mondo per cui valga la pena farsi sfuggire la vita.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.