“La coscienza di Zeno” – Italo Svevo

0
1328

FRASI

“L’amore sano è quello che abbraccia una donna sola e intera, compreso il suo carattere e la sua intelligenza.”

[Italo Svevo – La coscienza di Zeno]

Scopri più di questo libro

 

“Il pianto offusca le proprie colpe e permette di accusare, senza obiezioni, il destino. Piangevo perché perdevo il padre per cui ero sempre vissuto. Non importava che gli avessi tenuto poca compagnia. I miei sforzi per diventare migliore non erano stati fatti per dare una soddisfazione a lui?”

[Italo Svevo – La coscienza di Zeno]

 

“È libertà completa quella di poter fare ciò che si vuole a patto di fare anche qualche cosa che piaccia meno.”

[Italo Svevo – La coscienza di Zeno]

 

“Chissà se l’amo?”
È un dubbio che m’accompagnò per tutta la vita e oggidì posso pensare che l’amore accompagnato da tanto dubbio sia il vero amore.”

[Italo Svevo – La coscienza di Zeno]

 

“Le lacrime non sono espresse dal dolore, ma dalla sua storia.”

[Italo Svevo – La coscienza di Zeno]

 

“Il mentitore dovrebbe tener presente che per essere creduto non bisogna dire che le menzogne necessarie.”

[Italo Svevo – La coscienza di Zeno]

 

“Le avventure più gradevoli possono capitare quando meno ci si pensa.”

[Italo Svevo – La coscienza di Zeno]