“La scelta” – Nicholas Sparks

0
767

FRASI

“Quando viaggi, non è importante quello che vedi quanto come lo vivi…”

[Nicholas Sparks – La scelta/Trad. Alessandra Petrelli]

 

“Fino a che punto si deve arrivare per amore?”

[Nicholas Sparks – La scelta/Trad. Alessandra Petrelli]

Leggi la nostra recensione

 

“Ti amo […]
E non solo per quello che sei, ma anche per quello che noi possiamo essere insieme.”

[Nicholas Sparks – La scelta/Trad. Alessandra Petrelli]

 

“Ricordava di essere stato molto felice per un lungo periodo. Ma le cose cambiano. Le persone cambiano. Il cambiamento era una delle ineluttabili leggi della natura, che chiedevano il dazio ai mortali. Si commettono errori, si creano rimpianti, tutto quello che rimane sono ripercussioni che a volte rendono laboriosissimo anche un semplice gesto come alzarsi dal letto.”

[Nicholas Sparks – La scelta/Trad. Alessandra Petrelli]

 

“Se il dialogo era il testo, l’umorismo era la musica che trasformava lo stare insieme in una melodia che poteva essere suonata all’infinito senza risultare stucchevole.”

[Nicholas Sparks – La scelta/Trad. Alessandra Petrelli]

 

“Chiuse gli occhi al ricordo di mille altri baci e posò le labbra sulle sue. Ci fu una specie di scintilla e di colpo la sentì tornare piano piano da lui. Era il braccio che lo sorreggeva nei momenti difficili, era il sussurro sul cuscino accanto al suo di notte….”

[Nicholas Sparks – La scelta/Trad. Alessandra Petrelli]