“Amami come se dovessi morire a mezzanotte ” – Laura Prece

0
1215

AUTORE: Laura Prece
TITOLO: Amami come se dovessi morire a mezzanotte

TRAMA

Marco è un ragazzo che vive in bilico tra la rabbia e il dolore delle incomprensioni familiari. Come antidoto al senso di inquietudine e di smarrimento spaccia e fa uso di droga.
Il suo futuro sembrerebbe destinato alla tossicodipendenza, fin quando non incontra gli occhi di Sara.
Sara interiorizza i sentimenti depressi della madre incolpando se stessa dell’inevitabile separazione dei genitori
Sarà proprio l’incontro di questi due vissuti “disagiati” a creare la più’ bella storia di amore e di passione.
L’amore li guiderà verso un percorso di crescita interiore, provocando una reazione a catena che coinvolgerà genitori e chiunque incontreranno. Insieme affronteranno le sconfitte volgendole a loro favore.
Questo lieto scorrere verrà’ però interrotto da uno scherzo del destino che obbligherà Marco a tornare nel suo passato con risvolti drammatici e la degna conclusione del trionfo dell’Amore e della speranza.


RECENSIONI

Sara ha diciassette anni, ha una situazione familiare molto complicata che l’ha costretta a crescere in fretta. Ha lasciato la scuola e lavora come parrucchiera. È molto più matura delle sue coetanee. E Alessandra, sua migliore amica da sempre, lo sa bene. Per questo non si capacita quando Sara le dice di aver incontrato Marco e di sentirsi attratta da lui. Marco ha ventidue anni, va ancora a scuola per via di alcune bocciature. Ha una famiglia benestante alle spalle, che però non gli ha impedito di entrare in brutti giri. Spaccia e fa uso di cocaina. È bello sì, ma è pericoloso. Non del tutto certo, ma lo è per Sara che nella sua vita ha bisogno di stabilità, di certezze.

Marco e Sara iniziano a ruotarsi intorno attratti l’uno dall’altro. Sara sa che Marco potrebbe farle del male, Marco è convinto che Sara potrebbe fargli solo bene. Potrebbe essere la volta buona che lasci quel giro schifoso. Dove la gente che ha tutto crede di non avere niente e cerca conforto in quella magica polvere bianca. Sara crede di poter salvare Marco una volta per tutte. Crede che l’amore faccia miracoli e lei tenta di compiere il suo. Dona a Marco tutta sé stessa, il suo amore, il suo appoggio affinché lui possa tirarsi via dalla malavita aggrappandosi a lei. Gli infonde l’amore per la vita, dono tanto prezioso quanto scontato. Basterà tutto questo per sollevare Marco dall’inferno in cui si muove?

Romanzo forte, formativo. Un inno alla vita, all’amore, a non perdersi. A non lasciare che i vuoti che ognuno di noi ha nella vita ci ingoino. Nel romanzo tutti i personaggi ne hanno e cercano di riempirli come meglio possono, con la droga, con l’alcool, col lusso. Conducono tutte vite fragili, capaci di spezzarsi in un secondo. Causa di tutto questo è lo scarso valore attribuito alla vita. E Sara cercherà con tutta sé stessa di essere il punto di svolta per queste vite. Ci riuscirà?

[©Martina Caruso]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.