“Domani e per sempre” – Ermal Meta

0
210
domani

AUTORE: Ermal Meta
TITOLO: Domani e per sempre
EDITORE: La nave di Teseo
DATA USCITA: 19/05/2022
GENERE: Narrativa

TRAMA – Domani e per sempre

Kajan ha avuto una fortuna rara, un talento indiscusso per il pianoforte, e una sfortuna tragica: nascere nel corso della Seconda Guerra Mondiale, in Albania. E il 1943 e Kajan vive in una fattoria con la famiglia e con suo nonno Betim nella campagna albanese.

I suoi genitori sono partigiani e sono sulle montagne a combattere contro i nazisti. L’esistenza di Kajan scorre in qualche modo al riparo dalle atrocità belliche, fino a che un giorno un disertore tedesco di nome Cornelius bussa alla loro porta, cercando rifugio.

Il soldato è un abile pianista e il piccolo Kajan decide di approfittarne per imparare; si rivela un allievo disciplinato e talentuoso, e sviluppa un rapporto di affetto viscerale con il soldato, Poco prima della resa dei tedeschi, una truppa di nazisti invade la fattoria. I tre ascoltano impotenti gli spari, nascosti in una botola sotterranea.

La tensione cresce fino a quando i tedeschi non scoprono il loro nascondiglio: è lì che Cornelius esce fuori senza esitazione e ancora una volta, uccidendo i suoi connazionali, salva la vita di Kajan. Betim, però, è rimasto mortalmente ferito dagli spari. È la notte della liberazione dell’Albania.

Cornelius ha la possibilità di tornare a casa, in Germania, con l’aiuto di Selie, la madre di Kajan, leader di un comando di partigiani che ha molto peso nel partito. Quindici anni dopo circa, Kajan è divenuto uno stimato professore di musica, a soli 20 anni, per merito del suo prodigioso talento.

Ama, ricambiato, una sua alunna di nome Elizabeta. Ma c’è un problema, accentuato dalla figura della rigida e irreprensibile madre Selie, ormai elevata agli alti ranghi del novello regime comunista: Elizabeta è la figlia di un traditore. La guerra che Kajan pensava finita sta per iniziare in una nuova forma con nuovi nemici.

Domani e per sempre

domani


FRASI

– La guerra nasce prima nella mente di pochi, poi in quella di molti, poi dalle menti passa alle mani e alle gambe e da lì si sposta negli occhi. E poi, anche quando finisce, negli occhi rimane.

– Andò verso di lei e senza pensarci gli stampò un bacio sulle labbra. Quella divenne la loro promessa. Perché è così che si fa una promessa, senza dire niente, senza parlare. Una parola te la puoi rimangiare, la puoi tradire, negare, sbagliare, soffocare, la puoi anche cambiare, riscrivere, la puoi dimenticare, ma un gesto no.

Ermal Meta, Domani e per sempre

– …la speranza è come l’ultima luce che spegni in casa, aspetti finché non sei quasi già a letto.

Ermal Meta, Domani e per sempre

domani

– Alcune ferite, […]è in grado di chiuderle solo ciò che le ha causate.

Ermal Meta, Domani e per sempre

– …capii che l’amore che avevo sognato lo avrei trovato solo in sogno, mentre quello che avrei vissuto lo avrei avuto accanto.

Ermal Meta, Domani e per sempre

– …forse l’amore è davvero un biglietto per andare dove vuoi.

– Le sofferenze non trasformano solo le persone, ma anche i loro ricordi.

Ermal Meta, Domani e per sempre

– Una famiglia ritrovata, perché il sangue non può mai diventare acqua.

Ermal Meta, Domani e per sempre


RECENSIONI

Buona la prima! …più giusto dire “ottima” la prima.

Non avvicinatevi a questa lettura con preconcetti del tipo, “famoso autore di musica e canzoni, sarà solo tanta pubblicità per un romanzetto” perchè capirete che è l’esatto contrario: tantissime presentazioni proprio per la bellezza della storia.

Un romanzo straordinario che mi ha tenuta incollata dalla prima all’ultima pagina e, (non sono state poche 537) trepidante nel trovare tempo per gettarmi in questa storia profonda, coinvolgente, emozionante …

Vi innamorerete di kajan e della sua sensibilità; tenendovi per mano vi porterà per il mondo dove la sua storia troverà sconfitte, rinascite … e poi niente dovete leggerlo!

[©Sonia Paolorossi]

Domani e per sempre

domani

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.