“Grazie” – Daniel Pennac

0
701

AUTORE: Daniel Pennac
TITOLO: Grazie
TRADUTTORE: Yasmina Mélaouah
EDITORE: Feltrinelli
GENERE: Saggi

TRAMA

Siamo a teatro: il vincitore di un premio letterario ci mostra le spalle e grida “Grazie, grazie!” verso la platea che ha di fronte. Le luci si spengono, il sipario si chiude e il protagonista si volge verso di noi. Cerca le parole per ringraziare, ma il problema è: chi, come e perché ringraziare? L’autore premiato “per l’insieme della sua opera”, punta alla sincerità: diventa puntiglioso, politicamente scorretto e più va a fondo nella questione più il “grazie” s’ingigantisce e finisce con il toccare temi morali che vanno ben oltre l’occasione. A chi tocca questo ringraziamento? Un omaggio di Pennac ai suoi lettori, ma a questo bell’inchino simbolico l’autore arriva disegnando una figura nevrotica, contorta, esilarante di uomo confuso. Un uomo al bivio.


 

RECENSIONI

Vuoi essere il primo a recensire questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.