“La ragazza di fuoco. Hunger Games.” – Suzanne Collins

0
61

AUTORE: Suzanne Collins
TITOLO: La ragazza di fuoco. Hunger Games
TRADUTTORE: Simona Brogli, Fabio Paracchini
EDITORE: Mondadori
GENERE: Fantasy

TRAMA – La ragazza di fuoco. Hunger Games

Non puoi rifiutarti di partecipare agli Hunger Games. Una volta scelto, il tuo destino è scritto. Dovrai lottare fino all’ultimo, persino uccidere per farcela. Katniss ha vinto. Ma è davvero salva? Dopo la settantaquattresima edizione degli Hunger Games, l’implacabile reality show che si svolge a Panem ogni anno, lei e Peeta sono, miracolosamente, ancora vivi. Katniss dovrebbe sentirsi sollevata, perfino felice.

Dopotutto, è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall’amico di sempre, Gale. Invece nulla va come Katniss vorrebbe. Gale è freddo e la tiene a distanza. Peeta le volta le spalle. E in giro si mormora di una rivolta contro Capitol City, che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare. La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla. E forse non vuole neppure farlo.

Mentre si avvicina il momento in cui lei e Peeta dovranno passare da un distretto all’altro per il crudele Tour della Vittoria, la posta in gioco si fa sempre più alta. Se non riusciranno a dimostrare di essere perdutamente innamorati l’uno dell’altra, Katniss e Peeta rischiano di pagare con la vita…

ORDINE SERIE 

Hunger Games 
La ragazza di fuoco 
Il canto della rivolta 
Ballata dell'usignolo e del serpente

FRASI

…a volte succedono cose che non si è preparati ad affrontare.

_____

“Smetto di parlare,di reagire,rifiuto il cibo e l’acqua.Possono pomparmi nel braccio quello che vogliono ,ma non basta per far vivere una persona che non vuole più farlo.”

_____

Con quel bacio […] aveva mandato in frantumi la barriera invisibile che si ergeva tra noi e tutte le speranze che avevo di riprendere la nostra vecchia amicizia senza complicazioni. Per quanto fingessi, non avrei più guardato le sue labbra nello stesso modo.

_____

Amare la bellezza non vuol dire non saperle resistere […] A parte forse quando si tratta di te.

_____

A un certo punto devi smettere di correre e voltarti e affrontare chi ti vuole morto.


RECENSIONI

Al contrario di molte saghe, in cui ci si annoia già nel secondo libro, questo è capace di tenerti in bilico tra il “non voglio smettere di leggere” e il “se non smetto li divorerò troppo presto e mi mancheranno”.
Suzanne Collins non ci delude in questo secondo “round”. Crea assuefazione, non vorresti mai finisse e ad ogni libro non vi nascondo che ho visto la sera stessa il film da cui è tratto. I personaggi li ami, li conosci e diventano tuoi amici, finché con Katniss anche tu non devi affrontarli in un faccia a faccia.
Ha superato di gran lunga le mie aspettative.
Adesso mi preparo, purtroppo, a finire il terzo libro.

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.