“Nozze” – Maurizio De Giovanni

per i Bastardi di Pizzofalcone

0
479

AUTORE: Maurizio De Giovanni
TITOLO: Nozze
EDITORE: Einaudi
GENERE: Narrativa gialla

TRAMA – Nozze

Una ragazza, nuda, in una grotta che affaccia su una spiaggia appartata della città; l’hanno uccisa con una coltellata al cuore. Un abito da sposa che galleggia sull’acqua.

In un febbraio gelido che sembra ricacciare indietro nell’anima i sentimenti, impedendogli di uscire alla luce del sole, Lojacono e i Bastardi si trovano a indagare su un omicidio che non ha alcuna spiegazione evidente. O forse ne ha troppe.

Ognuno con il proprio segreto, ognuno con il proprio sogno ben nascosto, i poliziotti di Pizzofalcone ce la metteranno tutta per risolvere il mistero: la ragazza della grotta lo esige.

Perché non solo qualcuno le ha tolto il futuro, ma lo ha fatto un attimo prima di un giorno speciale. Quello che doveva essere il più bello della sua vita.

Nozze

nozze


FRASI

-Per questo ci si sposa. Perché si è convinti, magari sbagliando, non dico di no, di aver trovato la persona con la quale si vorrebbe invecchiare dopo aver navigato nel mare calmo o in tempesta, dopo averne passate tante, dopo aver affrontato le difficoltà. Dopo aver costruito i ricordi. Perché vedi […] il matrimonio è una salita ripida, come la vita. Che si deve percorrere in due.

Maurizio De Giovanni, Nozze
_____

– Sai Giuseppe, a volte la sicurezza è come un vestito. Lo puoi indossare, e ti può anche stare bene. Puoi portarlo con eleganza, magari sembra fatto su misura. Ma non puoi certo tenerlo sempre, no? Tutti i giorni, ventiquattr’ore al giorno. E può anche succedere che se una cosa ti sta a cuore, quell’abito lo togli. E resti senza.

Maurizio De Giovanni, Nozze
_____

– Ne avevano parlato spesso: l’amore è una percezione fisica, sensoriale. Poi, su questo nucleo animale, i sentimenti cominciano a costruire quella reggia meravigliosa che è l’unione dei cuori e delle anime: ma la scintilla è fisica. O c’è, si erano dette ridendo, o non c’è.

Maurizio De Giovanni, Nozze
_____

– Voglio essere un bel pensiero per te. Non un motivo per cui piangere. Se potessi lo direi, a tutti questi ragazzi che hanno paura di promettersi il futuro, che se ci si ama davvero il futuro diventa presente e passato, è l’unico vero modo di essere felici.

Maurizio De Giovanni, Nozze

nozze


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.