“Il sogno della crisalide” – Vanessa Montfort

0
34

AUTORE: Vanessa Montfort
TITOLO: Il sogno della crisalide
TRADUTTORE: Enrica Budetta
EDITORE: Feltrinelli
DATA USCITA: 20/02/2020
GENERE: Narrativa

TRAMA – Il sogno della crisalide

Durante un volo intercontinentale tra New York e Madrid, due donne si conoscono. Sono sedute una accanto all’altra e sono entrambe a un punto di svolta, tradite da quella che credevano fosse la propria ragione di vita. Patricia è una ex giornalista in crisi, Greta invece non vedeva un tramonto da quattordici anni.

Ha vissuto in un convento, isolata da tutto, finché è successo qualcosa che l’ha costretta ad andarsene, e ora si scopre fragile e impreparata davanti a tanta libertà. Racchiuse nel bozzolo protettivo dell’aereo che scivola silenzioso sopra l’oceano, le due donne si raccontano: le passioni, le sfide, la spinta alla ribellione, la sofferenza e la fatica di ricostruirsi.

E poi la difficoltà di essere donna, figlia, madre, amante, amica, di conciliare lavoro e vita privata, obblighi e pulsioni. Ha inizio così un processo di cambiamento che le aiuterà a rimettere a fuoco ciò che davvero vogliono e a spiccare il volo.

Perché anche la crisalide, per trasformarsi in farfalla, deve prima sognare le sue ali.


FRASI

Sembra che nessuno sia consapevole del fatto che una sola parola ha il potere di renderti felice o infelice, di condannarti a morte, di dichiarare l’amore e la guerra.

Vanessa Montfort, Il sogno della crisalide

il sogno

_____

A volte penso che chiamarla Pilar sia stato un vaticinio, o forse un ammonimento: colonna, sostegno. Bisogna veramente stare attenti con i nomi, perché le parole non sono vuote. A volte si portano dietro fantasmi, eredità, una dose troppo massiccia di passato o di futuro.

Vanessa Montfort, Il sogno della crisalide
_____

Arriva sempre un momento in cui qualcosa ci costringe a fermarci e a quel punto …può essere devastante andare a sbattere contro la ” nostra realtà”. Contro le assurdità che abbiamo messo in piedi pur di non distogliere mai lo sguardo dal presente.

_____

La solidarietà è mettersi nei panni altrui, è dare prima che ti venga chiesto.

Vanessa Montfort, Il sogno della crisalide

il sogno

_____

È vero. Ormai niente, niente ci libera dalla paura della morte. La cosa peggiore, però, non è questa. La cosa peggiore è che a tutti quanti è venuta paura della vita.

_____

Desideri possedere ciò che ti ha fatto sentire felice quando lo hai guardato, lo desideri tanto, al punto che ne esasperi le qualità positive e il desiderio diventa così sproporzionato che la tua mente ci resta attaccata come una decalcomania. E che senso ha ? Nessuno. Ma non lo sai finché non lo ottieni. Non lo sapevi che era privo di senso. Che ti avrebbe deluso. E adesso ti arrabbi. Perché quella borsa, quel lavoro o quella persona non ci dà quello che ci prometteva…perché in realtà non ci prometteva niente.

Vanessa Montfort, Il sogno della crisalide
_____

Le parole sono gusci pieni di senso che, con il peso del tempo e della manipolazione di molte menti e molte mani, possono fossilizzarsi fino a rimanere vuote, pronte per essere abitate di nuovo da significati eremiti.

Vanessa Montfort, Il sogno della crisalide
_____

Quando sali su una montagna, quello che hai davanti non ha prospettiva. Quello che ti lasci indietro, invece, è il vero paesaggio. La bellezza.

_____

Il fatto è che abbiamo tutta la vita, ma non tutto il tempo del mondo.

Vanessa Montfort, Il sogno della crisalide

il sogno


RECENSIONI

Vuoi essere il primo ad inviarci la recensione di questo libro?
Scrivici a: annarita.paolicelli85@gmail.com

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.