L’amore ti strappa il cuore come se fosse fatto di carta, e vuoi qualcuno non solo per il piacere che può darti, ma per il piacere che vuoi dargli tu, per il dolore che ti provoca la sua assenza, perché in sua presenza ti senti migliore, nuova, fresca, pulita e libera anche se credevi di essere logora, usata, sudicia e prigioniera.

0
415

L’amore ti strappa il cuore come se fosse fatto di carta, e vuoi qualcuno non solo per il piacere che può darti, ma per il piacere che vuoi dargli tu, per il dolore che ti provoca la sua assenza, perché in sua presenza ti senti migliore, nuova, fresca, pulita e libera anche se credevi di essere logora, usata, sudicia e prigioniera.

[Virginia Dellamore – Un mascalzone senza pari]